giovedì 26 febbraio 2009

PESCHE DOLCI

Questa è una ricetta strepitosa!!! L'ho scovata in questo blog carinissimo e mi sono detta la devo assolutamente provare!!! Quindi ringrazio di cuore Chiara perchè se non l'avesse postata non l'avrei mai provata!! Gli ingredienti per queste pesche dolci sono:
- 2 uova
- 60 gr di burro
-500 gr di farina
- lievito di birra (una bustina)
- 120 ml di latte tiepido
- 60 gr di zucchero (io ne ho messi 100)

-Crema pasticcera
-nutella
-alchermes
-zucchero

Allora per prima cosa si fa il lievitino, sciogliendo il lievito nel latte tiepido, con 2 cucchiaini di zucchero e 120 gr di farina, poi si fa lievitare una mezz'oretta

Dopo la mezz'oretta si aggiungono gli altri ingredienti, il burro a pezzi, le uova lo zucchero e la farina rimasta si impasta bene bene bene e si rimette a lievitare fino che non raddoppia. La lavorazione è molto importante per questo tipo di impasto, perchè più li si lavora e più lieviteranno.
Dopo la seconda lievitazione si fanno le palline, non tanto grandi perchè si rimettono a lievitare un oretta, poi si cuociono!! io ne ho fatte di due misure di grandezza.


Si fanno raffreddare , e si svuotano al centro per poi riempirle

Io le ho riempite con crema pasticcera e nutella

le ho tuffate nell'alchermes e nello zucchero semolato....una delizia!!!



dovete provarle

25 commenti:

Laura ha detto...

Ma che belle...mi sa che proverò anch'io...ma solo con la nutella!! Baci

Anicestellato... ha detto...

Le avevo viste da Chiara e mi avevano incuriosita, questa è un altra conferma... assolutamente da provare!

Chiara ha detto...

bravissima!!!!
ti sono venute benissimo!!sono troppo contenta!!
bacii!!!

manu e silvia ha detto...

che bontà! sarebbero da assaggiare una dopo l'altra!!!
ne prendiamo qualcuna eh!!!?
un bacione

Mary ha detto...

che bontàààà io non li ho ancora provato a farli da quanto lo vado dicendo , le tue sono perfette e desliziose , baci!

Luca and Sabrina ha detto...

Vogliamo provarle! Le amiamo da impazzire, la variante con la crema non la conosciamo, sicuramente è buonissima anche quella. Stiamo ingrassando solo a pensarci, ma ne vale la pena.
Un abbraccio da Sabrina&Luca

Lo ha detto...

complimenti sono perfette! mi piacciono le pesche dolci, ma non mi piace l'alchermes...se rinuncio al rosso penso che anche un altro liquore può andare...che dici? :)

antonietta ha detto...

sei troppo brava

tartina ha detto...

Ma che belline queste peeschette :]

*

v@le ha detto...

io di solito le compro gia fatte ma-- questa mi sembra un'ottima alternativa!
un bacio
vale

pizzicotto77 ha detto...

Le adoro, ma non le avevo mai fatte. Da provare!!! un bacio

manu ha detto...

SONO DAVVERO BELLISSIME!!! BRAVISSIMA

Mirtilla ha detto...

sono buonissime davvero ;)

Micaela ha detto...

devono essere buonissime, le avevo adocchiate anch'io!!! un bacione

simjedi ha detto...

Che buone le peschine! anche io e la mia mamma le abbiamo fatte! Sono le mie preferite! brava! un salutone dalla simo.ciaooooo!!!

Pamy ha detto...

Ragazze le offro a tutte;))

@Lo: Credo che si possano bagnare con qualsiasi liquore...basta provarne una;))

unika ha detto...

sono buonissime le pesche dolci...io le ho imparate qui a cosenza:-) un bacio
Annamaria

giucat ha detto...

Pamy questo è un dolce che adoro, adoro, adoro!! Ma non ho ancora trovato il coraggio di farlo in casa :) A me piace molto anche la versione con il ripieno di marmellata di prugne! brava! Cat

Tittina ha detto...

io di solito faccio la ricetta biscottata, ma mi piacerebbe provare a fare queste lievitate.. ti sono venute benissimo..buon fine settimana Tittina

Carolina ha detto...

Che favola!!!
Assolutamente da provare...
Buona serata!

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Ma sono splendide! Buona serata Laura

katty ha detto...

sicuramente le proverò! già ho l'acquolina in bocca, bye bye.

Sara ha detto...

Uhhhh quanto sono buone queste, ti sono davvero venute benissimo, brava!!!!!!!!!

Rorò ha detto...

Mi sono sempre ripromessa di preparare pesche dolci ma non l'ho ancora fatto.BUONE!

Alessia ha detto...

Le trovo sempre nei buffet di nozze, ma mi danno l'impressione di essere irreplicabili...non so, la morbidezza, la quantità di liquore assorbito, la dimensione..

le tue sembrano stupende