martedì 29 luglio 2014

Tagliolini alla bottarga!!

Questo periodo sento la voglia di Sardegna, come ho già detto in passato, il mio fidanzato è sardo, quindi  tutti gli anni non ci facciamo certo mancare un viaggetto in Sardegna, generalmente i primi di Settembre, visto che io lavoro tutta l'estate, ecco....ho già cominciato a fare il conto alla rovescia, ne ho particolarmente bisogno, e in questi momenti mi concedo qualche piatto che mi fa ricordare la Sardegna, come questo, semplicissimo, ma pieno di sapore.


  • Tagliolini all'uovo
  • 2 cucchiai di philadelphia light
  • prezzemolo
  • bottarga
  • olio
  • aglio
  • sale
  • prezzemolo
In un pentolino metto l'olio e l'aglio, e lascio insaporire, poi metto il philadelphia e lo sciolgo con un po di acqua di cottura, scolo i tagliolini nella crema, e infine ci gratto un po di bottarga di muggine (cefalo) e una spolverata di prezzemolo, da leccarsi i baffi!!


giovedì 24 luglio 2014

Cup cake al caffè!!

Non so se a voi capita ma tutte le volte che guardo i programmi in cui fanno cup cake mi viene voglia di prenderne uno e addentarlo, quindi ho deciso di farli....non tenendo conto che non è semplice per niente, in tv prendono i loro sac apoche e fanno quel ricciolo in men che non  si dica, non è così semplice posso assicurarlo, spero di perfezionarmi, però dai sono abbastanza soddisfatta....almeno erano buoni!!


Per i cup cake

  • 75 gr di farina
  • 50 gr di frumina
  • 60 gr di zucchero
  • 30 gr di olio di semi
  • 125 gr di yogurt al caffè
  • lievito per dolci
  • 1 uovo
  • 1 tazzina di caffè
Per la ganache
  • 200 di cioccolato fondente
  • 180 gr di panna fresca
Per i cup cake non ce un particolare ordine, basta aggiungere tutti gli ingredienti, mettere il composto nei pirottini e mettere in forno, per la ganache invece bisogna mettere la panna in un pentolino a fuoco basso, appena inizia a scaldarsi si aggiunge il cioccolato e si toglie dal fuoco, si fa sciogliere tutto il cioccolato e si fa raffreddare il composto, io l'ho messo in frigo, poi l'ho montato con le fruste.
Nel frattempo ho scavato leggermente i cup cake e li ho riempiti con la ganache e decorati con il cocco!



lunedì 14 luglio 2014

Tagliatelle ripiene!!

Metti un pomeriggio piovoso, metti il fresco che invoglia a cucinare, metti la voglia di fare qualcosa di nuovo, il risultato??? le tagliatelle ripiene...finalmente! Era veramente da tanto che volevo farle......può sembrare un impresa lunga e difficile, invece ci ho messo meno del previsto, ovviamente se dovete farle per tante persone la cosa si complica....nel senso che ci vorrà un po di tempo in più, ma credo che ne valga la pena.


  • 2 uova
  • 200 gr di farina
  • spinaci 
  • ricotta
  • sale
Dopo aver fatto la sfoglia e averla messa in frigo a riposare, preparo il ripieno che io ho fatto con ricotta e spinaci, ho lessato gli spinaci, li ho frullati e ci ho aggiunto la ricotta e un po di sale, ho messo il ripieno in un sac a poche, ho tirato la sfoglia, ho fatto delle lunghe strisce col ripieno, ci ho messo sopra un altra sfoglia e ho tagliato con la rotella zigrinata!









martedì 8 luglio 2014

Sformati di zucchine dell'orto!!

Come tutti gli anni il nostro orto ci delizia di verdure meravigliose, e io sono contenta.....adoro le verdure, e come tutti gli anni le zucchine sono sempre tante, e io sono sempre alla ricerca di nuove ricette! Oggi ho provato a fare degli sformati mini, deliziosi da vedere ma anche delicati e buoni, ovviamente la ricetta l'ho trovata girovagando nel web e modificandola un po secondo il mio gusto! Il bello di queste preparazioni è che potete sbizzarrirvi con tante idee, aggiungendo o togliendo ingredienti, dargli la forma che volete....insomma divertirvi come più vi aggrada!


Per quattro sformatini:
  • 3 zucchine
  • trito di cipolla circa un cucchiaio
  • sale
  • olio
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo


Ho tagliato le zucchine e la cipolla le ho messe in una ciotola di vetro e le ho fatte cuocere al microonde per 15 minuti alla massima potenza girandole ogni tanto, le ho tritate col mixer, poi ci ho aggiunto l'uovo la farina il lievito (non so se è servito) il sale e l'olio e li ho messo in dei pirottini, poi tutto in forno per circa 20 minuti a 180 gradi infine li ho decorati con una rondella di zucchina.


sabato 5 luglio 2014

Brownies senza burro!!

Che vergogna, tanti anni con il mio blog e non ho mai pubblicato una ricetta dei brownies!! Ma non ce problema, a tutto c'è rimedio, ed eccoli qua, FINALMENTE, questa ricetta la dedico alla mia amica Giada che ama il cioccolato e ha avuto la fortuna di capitare a casa mia quando li stavo infornando.....li ha assaggiati e ha pure voluto la ricetta....quindi....son soddisfazioni;) Non amando particolarmente il burro l'ho sostituito con l'olio di semi per il resto la ricetta è mooolto semplice!



Per una teglia 15x20


  • 125 gr di cioccolato fondente
  • 50 gr olio di semi
  • 80 gr di zucchero semolato
  • 2 uova
  • 40 gr di farina
  • 2 cucchiaini di lievito
  • 1 pizzico di sale
Fondo il cioccolato al microonde, aggiungo l'olio, le uova, lo zucchero la farina setacciata con il lievito e lo zucchero, metto tutto in una teglia rivestita da carta forno e in forno a 150 gradi per circa 20 25 minuti. Lascio raffreddare e taglio a cubotti i Brownes.....delizia

mercoledì 2 luglio 2014

Crostini vegetariani!!

Questo piatto nasce male, nel senso che era destinato a diventare altro e invece si è trasformato in questo.....ehheehehhe inizialmente ero partita con il voler fare di nuovo un hamburger vegetariano, ma poi a ricettina iniziata mi sono resa conto di non avere tutti gli ingredienti.....come mi capita spesso.....così ho cambiato all'ultimo e ho creato una sorta di paté di verdure....delizioso, e, non sapendo dove "sbatterlo" l'ho " sbattuto" sui crostini, il risultato?? una delizia e chi se lo sarebbe mai aspettato!!


  • mezza melanzana
  • mezza patata
  • mezza carote
  • poca cipolla
  • olio
  • sale
  • basilico
  • pane tostato
Ho tagliato le verdure a pezzi piccoli e le ho fatte cuocere con olio e acqua, poi ho frullato tutto col mixer, non troppo fine, ho salato e messo il basilico. 
Ho tostato il pane e spalmato di patè, infine guarnito con un po di prezzemolo


A volte da degli errori nascono piatti deliziosi!!

domenica 29 giugno 2014

Cioccolatini Bounty!!

Lo so in estate la cioccolata non è proprio il massimo, ma non si può pensare di stare 3 mesi senza.....quindi ho fatto questo esperimento, al posto di fare i classici bounty ho provato a fare dei cioccolatini, sono  praticamente la stessa cosa, mi sono meravigliata dalla facilità e dalla velocità con cui si fanno!!


  • 100 ml di panna fresca
  • 150-170 g farina di cocco
  • cioccolato fondente
Ho messo a scaldare il latte, appena comincia a bollire ci ho versato la farina di cocco, ho mescolato e ho tolto dal fuoco e ho fatto raffreddare
Ho sciolto il cioccolato a bagno maria e ci ho rivestito degli stampini li ho riempiti di cocco e sopra per chiuderli ci ho versato di nuovo il cioccolato e ho messo nel freezer 
Appena lo stampo si è raffreddato li ho sformati e mangiati!! 


Si possono realizzare di tantissime forme, visto che la pasta di cocco è molto malleabile e si lavora bene, una vera rivelazione per me!! Buon inizio settimana!

giovedì 26 giugno 2014

Risotto alle verdure!!

Avevo voglia di risotto, non sono una che mangia risotti spesso, sono più per un bel piatto di pasta, però ci sono giorni che mi va, e a volte lo faccio anche solo in bianco con un po di parmigiano, tipo quello che si fa quando si sta male, solo per togliermi la voglia, ecco oggi non potevo visto che non sono sola e visto che l'altra bocca da sfamare non ha problemi intestinali......mi sono cimentata in un risottino con verdure e salsicce sopra una crema di patate e cipolle......risultato si è leccato i baffi!


  • 3 pugni di riso carnaroli
  • 1 salsiccia
  • mezza zucchina
  • mezza melanzana
  • un quarto di peperone
  • mezzo dado
  • 1 patata grossa
  • mezza cipolla
  • olio
  • sale 
Ho messo l'olio e le verdure in una casseruola le ho fatte insaporire con l'olio, poi ho aggiunto la salsiccia e l'ho fatta rosolare bene, poi ho aggiunto il riso e l'ho tostato, infine ho aggiunto l'acqua con il dado di tanto in tanto fino a cottura ultimata.
Nel frattempo in un padellino ci ho messo un filo d'olio la patata e la cipolla tagliate grosse, le ho fatte stra cuocere aggiungendo acqua, infine ho salato e frullato le patate e la cipolla al mixer creando una crema. Ho creato un sole nel fondo e con l'aiuto di un coppa pasta ho adagiato il riso sulla crema!
Sono stata mooolto soddisfatta!!




sabato 21 giugno 2014

Girelle!!

Buon Sabato a tutti!! Ieri mi sono cimentata in un dolce che pensavo difficile, invece si è rivelato veramente semplice, LE GIRELLE.....tipo quelle della Motta!! La ricetta l'ho trovata girovagando in rete, io l'ho modificata leggermente!
  • 3 uova
  • 140 gr di zucchero
  • 80 gr di farina
  •  2 cucchiai di acqua
  •  1 cucchiaino di lievito
  •  un pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  •  liquore a piacere
  •  marmellata di cicliegie.
  •  cioccolato fondente
Divido i tuorli dagli albumi, ai tuorli aggiungo l'acqua e lo zucchero e monto bene
A parte monto gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale
Aggiungo la farina con il lievito setacciati ai tuorli e infine  aggiungo gli albumi facendo attenzione a non smontarli
Divido il composto in due in una parte ci metto il cucchiaio di cacao amaro setacciato
In una teglia rettangolare coperta da carta da forno non troppo grande ci stendo il composto con il cacao e metto in forno a 180 gradi gia caldo per circa 10 minuti, tolgo dal forno e sopra ci stendo il composto chiaro e rimetto un forno 10-15 minuti
Tolgo dal forno e bagno un foglio di carta da forno e arrotolo il pan di spagna e lo faccio raffreddare, una volta raffreddato ci stendo la marmellata e arrotolo di nuovo 
Taglio le girelle e le bagno leggermente con i liquore
Sciolgo il  cioccolato amaro e ci bagno un lato della girella

Sembra difficile ma se ci sono riuscita io ;) Buona domenica

mercoledì 18 giugno 2014

Spaghetti integrali con pesto di zucchine!

E' un po di tempo che cerco di mangiare integrale, fette biscottate, pane, pasta e anche farine integrali, se andate nel sito fondazione veronesi ci sono tantissimi consigli e ricette per mangiare sano, e bene!!
Ultimamente un tipo di pasta integrale che mi piace molto sono gli spaghetti biologici trafilati al bronzo un po grossi. Non avevo mai provato il pesto di zucchine, mi è piaciuto, e con gli spaghetti integrali ci sta proprio bene, anche perché è molto delicato e non copre il sapore della pasta !



  • 100 gr di pasta integrale
  • 1 zucchina
  • 80 gr di ricotta di mucca
  • un cucchiaio di basilico
  • cipolla tritata
  • sale
  • pepe
  • olio evo
Ho grattugiato la zucchina e l'ho messa a cuocere con un filo di olio e la cipolla,e infine il basilico ho aspettato che si raffreddasse e ci ho aggiunto la ricotta e il sale, ho tritato tutto con il mixer e il pesto di zucchine è pronto, ho cotto gli spaghetti mantecato con un po di acqua di cottura e il pesto, infine una spolverata di parmigiano nel piatto!

Mangiamo integrale