sabato 27 settembre 2014

Spaghetti coi ricci!!

Ebbene in 30 anni di vita non avevo mai mangiato i ricci di mare.....quest'anno ci sono riuscita....ovviamente in Sardegna e pescati....non so se i ricci si pescano....no credo di no....comunque trovati da Valter e quindi direttamente dal mare sardo.....che bello, ero felicissssima , ma....ce un ma...non pensavo proprio che fosse così arduo pulirli....pieni di spine lunghe e difficili da tenere, comunque basta tagliarli in due con una forbice e prelevare il ripieno arancione, ovviamente dettaglio non trascurabile....( se vi venisse voglia di andare per ricci...) dovete prendere solo le femmine...riconoscibili dal fatto che sono più chiare dei maschi che sono invece neri e quindi vuoti!!






  • 300 gr di spaghetti un po grossi
  • 1 pomodoro
  • 1 spicchio aglio
  • olio
  • sale
  • peperoncino
  • ricci di mare
Preparo il soffritto con olio aglio e il pomodoro tagliato a cubetti piccolissimi, lascio cuocere e aggiungo il sale e il peperoncino, a fine cottura aggiungo i ricci di mare ( la polpa arancione che vedete sopra) lascio cuocere qualche secondo  e condisco i miei spaghetti, se volete aggiungete anche  prezzemolo, io non lo avevo, i ricci sono buoni anche crudi ecco perché vanno cotti poco per non disperdere troppo il sapore!



Vi lascio anche qualche foto della nostra vacanza.....buon week and a tutti!!
















6 commenti:

Mila ha detto...

Sai che nonostante sono andata in vacanza in sardegna per tantissimi anni, nn ho mai mangiato i ricci!!!
Bisogna rimediare!!!

Pamy ha detto...

Ciao Mila, assolutamente devi assaggiarli, sono deliziosi e prelibati ;)

Antro Alchimista ha detto...

Che belle foto! Che bel mare e che bel piatto di spaghetti con i ricci!

Pamy ha detto...

Grazie mille ;)

Ale ha detto...

Sono deliziosi, che belle foto!!!!!!
Ti aspetto presto nel mio blog http://golosedelizie.blogspot.it/ *_*
Ciao,
Ale

Pamy ha detto...

Ciao Ale, grazie mille;) a presto