martedì 11 agosto 2015

Crepes estive alle verdure!

Finalmente il giorno di ferragosto sta arrivando, per chi non lo sapesse, Mondavio paese in cui vivo, per 4 giorni si veste in festa, con la celebre revocazione della caccia al cinghiale, arriva gente da tutta Italia e non solo. Il bar in cui lavoro è proprio in piazza, quindi vedo tanta tanta gente passare, gente educata, gente sorridente, gente fredda, gente triste, gente innamorata, gente allegra, mi piace osservarli e scrutarli, per capire un po di loro, ma è da un po di giorni che viene un vecchietto che io adoro, è troppo simpatico, anche se a detta delle mie colleghe un po meno, e ho notato che un sorriso fattogli, o una battuta, o uno sguardo in più gli rallegrano la giornata e lo rendono più felice, infatti, proprio oggi mentre andavo a casa mi sono fermata a salutarlo, e lui molto carinamente mi ha detto " tu da me avanzi sempre un caffè, perché sei la più simpatica e gentile" nemmeno a dirlo mi si è stretto il cuore, perché a volte dobbiamo capire che un sorriso, non costa niente a noi ma ad un vecchietto così può rallegrare la giornata e farlo stare meglio.
Detto questo piccolo aneddoto simpatico vi invito a Mondavio nei giorni della festa e vedrete che non ve ne pentirete, ma ora passiamo alla ricetta, le crepes estive con le verdure.


  • 125 gr di farina
  • 2.5 dl di latte
  • 3 uova
  • sale
  • basilico
  • 1 zucchina
  • 1 melanzana
  • 10 pendolini
  • 1 mozzarella
  • olio



In una ciotola preparo l'impasto per le crepes, metto la farina, il latte le uova il sale e delle foglioline di basilico, mescolo bene in modo che non si formino i grumi e metto a riposare in frigo per circa mezz'ora. Trascorsa la mezz'ora ungo con un po di olio una padellina antiaderente e inizio a formare le mie crepes, me ne sono venute circa una decina.
Nel frattempo taglio le verdure a dadini piccoli e li metto a cuocere con un po di olio e sale in una padella, le lascio un po al dente tanto poi andranno ripassate in forno. 
Quando si è raffreddato il tutto inizio a fare le crepes a ventaglio, mettendoci anche una dadolata di mozzarella all'interno. Infine le dispongo in una teglia con altra mozzarella sopra e in forno per 10 minuti a 180 gradi.








4 commenti:

Sabrina Rabbia ha detto...

AMO LE CREPES, CHE BELLA VERSIONE ESTIVA, GRAZIE PER L'IDEA MAGNIFICA!!!!BACI SABRY

consuelo tognetti ha detto...

Una bella sferzata di energia x affrontare questo we con la giusta carica :-) Idea golosissima la tua :-)
Buon Ferragosto cara <3

Batù Simo ha detto...

Ciao! buone, leggere e belle queste crèpes estive! bello il tuo racconto :-)

Antro Alchimista ha detto...

Ma che belle crepes filanti e molto invitanti! :)