sabato 10 gennaio 2009

TORTA DA INZUPPARE....

Avete presente quei dolci di famiglia??? Semplici, da inzuppare nel latte la mattina, e che si tramandano da generazioni in generazioni.....questo è quello della mia famiglia, nel mio ricettario si chiama "panettone duro mamma"e io capisco che si tatta di lui...non è duro ma nemmeno di quelli sofficiosi, proprio adatto da inzuppare. Non volevo postare la ricetta perchè è veramente semplice, ma siccome è una ricetta a cui sono affezionata lo messa, mio padre ne va matto, lo inzuppa persino nell'acqua dopo i pasti, mentre a mia madre piace senza inzuppo!!!Poi se ci spalmate la nutella...è tutta un altra cosa!!!

Gli ingredienti sono:

- 6 uova

- 350 gr di zucchero

- la scorza di un limone

- 3 cucchiai di olio

- quasi 1 kg di farina

- latte quanto basta

- 2 bustine di lievito per dolci

L'impasto deve risultare ben duro, dovete quasi fare fatica a girarlo, poi il lievito farà la sua parte.Ora vorrei ringraziare Antonietta e Martina per avermi assegnato questo premio


E Gajina per quest'altro

23 commenti:

manu e silvia ha detto...

Che bontà questa ciambella!!! i classici dolci casalinghi che si tramandano in ogni famiglia sono quelli che preferiamo..forse proprio perchè nella nostra non ce ne sono...
ce ne tieni da parte un pezzo per domani a colazione vero??
bacioni

dolci a ...gogo!!! ha detto...

a volte pamy sono proprio questi dolci tradizionali e semplice ad essere i piu buoni e questo lo è di sicuro!!!bacioni e buon w.e. imma

Mary ha detto...

adoro quesat torte da inzuppare , sembra bella soffice ..brava un bacione!

unika ha detto...

io cerco sempre torte soffici ma questa per inzuppare può prendere il posto dei biscotti...grazie
Annamaria

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Pamy questi sono i ciambelloni "coccola" che sanno tanto di casa. Buona serata Laura

Laura ha detto...

Fantastico il dolce da inzuppone! E' proprio bello avere delle ricette di famiglia...è una cosa che un pò mi manca! Un bacio

Tittina ha detto...

ciao Pamy io questi dolci di casa li adoro...ho girato un po il tuo blog è mi piace molto...mi scrivo la ricetta Tittina

Lo ha detto...

io trovo che queste torte che portano un ricordo che parlano di noi siano le più buone

antonietta ha detto...

cara pamy quando i miei avevano il forno(e i tuoi genitori se ne ricordano!)di questo ciambellone duro ne fecero tonnellate! ancora ne sento il sapore e talvolta mamma me lo fa e torno piccina picciò

manu ha detto...

da me ci starebbe precisa una torta così!!! con tutti questi gnomi!!! un bacio buona domenica

Luca and Sabrina ha detto...

Ottima l'idea della nutella da spalmarci sopra, Luca invece è tutto preso dall'inzuppo, c'è solo l'imbarazzo della scelta!
Se passi da noi, c'è un premio per te!
Baciotti da Sabrina&Luca

Mirtilla ha detto...

bellissima preparazione!!!
buon inizio settimana e complimentoni per i premi ;)

Carolina ha detto...

Ciao!
Avrei una nuova raccolta da proporti e alla quale invitarti a partecipare. Se hai tempo passa a trovarmi:

http://lericettedicarolina.blogspot.com/2009/01/raccolta-carnevale-ogni-ricetta-vale.html

Grazie e a presto!

Micaela ha detto...

ciao tesora!!! che buona dev'essere! io adoro le torte da inzuppo, e ancora di più se fanno parte della tradizione familiare!!! un bacione e complimenti per i premi!

Nicoleta ha detto...

Buona e anche carina decorata.
Ti dico la verità... mi fa più acquolina in bocca la torta per la Befana! :D
Complimenti per tutte due!

Claudia ha detto...

in pratica un dolce, mille versioni, lo puoi mangiare pucciato, ripieno di nutella o marmellata, o così semplice come lo mangia la tua mamma...si direi proprio che è una di quelle ricette da tenere nel proprio quadernetto
grazie
Cla
*

blunotte ha detto...

ma questo Pamy è il ciambellone di nonna.....

Nicoleta ha detto...

Passa da me ,hai due premi da ritirare .
Ciao!

giucat ha detto...

questo è un dolce jolly, meraviglioso! Fai contenti tutti cosi! Brava!
giù

Chiara ha detto...

che buona!!!nn so ma mi ricorda i sapori dell'infanzia...la voglio proprio fare!!

Danea ha detto...

Questa torta sembra somigliare per consistenza ad una che faccio anch'io e che prima di me faceva la mia nonna. Buonissima, anche se un pò secca ;)
Bacioni.

lenny ha detto...

I dolci semplici e di famiglia, sono quelli più buoni: hai fatto bene a postre la ricetta e a condividerla con noi.
Baci

Gunther ha detto...

posso inzupparla anche io?