martedì 15 aprile 2014

Crescia di pasqua...di nuovo

Oggi giornataccia......quando una cosa inizia ad andare storta poi ci si mettono anche tutte le altre, funziona così, ma fortunatamente arriva la sera e ci si rilassa, si cucina, si chiacchiera, si guarda la tv e piano piano le tensioni e i nervosismi si alleviano e tutto passa!

Domenica è Pasqua ed essendo marchigiana qui si fa la crescia di pasqua, l'ho già postata in passato ma questa volta oltre ad averne fatta una grande come sempre ne ho fatto anche una versione mini negli stampini dei muffin, potrebbe anche essere un idea per la gita fuori porta di pasquetta che ne dite??



  • 5 uova
  • 150 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 bicchiere di olio di oliva 
  • mezzo bicchiere di acqua tiepida
  • 300 gr di pecorino fresco a  cubetti
  • sale
  • pepe
  • 100 gr di lievito di birra
  • farina qb 
Per prima cosa  scaldo l'olio e ci aggiungo l'acqua  e ci faccio sciogliere il lievito di birra
Dopo aver sciolto bene il lievito ci aggiungo il parmigiano e le uova
Mescolo bene e aggiungo il sale e il pepe
Ci aggiungo la farina fino ad ottenere un composto omogeneo liscio e morbido non troppo duro
Infine ci aggiungo i pezzettoni di pecorino
Metto a lievitare dentro il forno con la lucina accesa per circa due ore
Dopo la lievitazione accendo il forno metto a 150/180 gradi per 45/60 minuti

e l'interno è una goduria provare per credere



2 commenti:

carmencook ha detto...

Mi piacciono tantissimo entrambe le versioni!!!
Sei proprio brava!!!
Un caro abbraccio e buona serata
Carmen

Pamy ha detto...

Grazie CArmen, un abbraccio anche a te!!